Si tratta solo di riconoscere la stessa pienezza di realtà nei dolori e nelle gioie. La sensibilità dice: «Questo non è possibile». Si deve rispondere: Questo è. Essa dice: «Perché questo?». Si deve rispondere: Perché è; se è, ha una causa. (Cfr. Testamento spagnolo)

Simone Weil, Quaderni (volume secondo), Adelphi

Annunci