.

sto dentro la mattina fino al collo,

così non si sa nulla di me –

mi fanno luce le piante,

ho il tempo delle mani che pesano le ombre –

il gatto muove il cuore della testa per conversare

io muovo la testa come un libro di memorie

 

Annunci