klee

.

*

Il blu di Klee. Una risposta del verde. Una proposta del respiro, sempre. Eccola. Ecco quest’arte così misteriosa, che non tutte le arti hanno questa cosa. Non la cosa della rima, che adesso sembra essersi avvertita, e non era prevista. Ma, a ben guardare, il tempo nel corso di un fiume, lungo il suo corso. L’occhio di Paul Klee. Di un blu verde marrone, di una terra di un colore ad un cielo di tratto di figura, e la mancanza, una silhouette. Saggio da misura. Il suo violino, una viola. Un piano ed una barca. La lettera che arriva, salva.

Annunci