dormono tutti

tranne il cronista

del canale sportivo

(che forse dorme

forse qui è registrato)

forse un

foglio bianco respira,

dorme la linea

la marea delle ninne-nanne

lontana lontane

lanterne frusciano

un nome di primavera

come stessero trattenendosi

sul trampolino fermo

di un sospiro –

“e il colore del riposo si diffonde”.

 

 

 

Annunci