You are currently browsing the category archive for the ‘dédìca’ category.

con Lored

.

.

questa voce è

dimentica

perché parte

.

di mondo che sta

.

da questa parte

della voce – come

a un ramo di magnolia

il fiore odora e noi

dabbasso – d’incanto

.

da qualche parte

come da sempre

in ascolto, come per

sempre in primavera

come d’autunno (eterno)

.

noi petali

 –non nominarci

 

 

con dedica a Martina e Mario

Paul Klee - Memory of a Bird (1932).jpg

 

Note su alba e orchestra.jpg

 

a D.

-ti 

ti raccolgo, in

storia a colore.

che magari poi

non ti racconto,

forse ti scrivo.

ti conservo.

come(a)una

memoria

comune. Di verbi

amici; come tu

diresti, “av_verbi”

di noi.

CIMG2212.JPG

Sorrisi per, il

viavai. Passa la

strada gli alberi

gli incroci fermi

il mare dove

arriva di

domenica. Scala,

sorridi.

Gl’indiscreti non

sanno  felici o

tristi  dove

stanno ficcando i

loro ottusi nasi.

Scatta, le mani

sono tutti, e gli

occhi tutto,

scatti.